Agenzia per il Lavoro

FGAS: obbligo di comunicazione degli interventi effettuati

gas fluorurati

A seguito dell’entrata in vigore del DPR 146/2018, a partire dal 25 Settembre 2019 le imprese certificate che effettuano interventi di manutenzione, installazione, riparazione, controllo delle perdite e smantellamento delle apparecchiature contenenti gas fluorurati, hanno l’obbligo di comunicare i dati relativi agli interventi effettuati alla Banca Dati FGAS.

In particolare vanno comunicati gli interventi svolti sulle seguenti apparecchiature, indipendentemente dalla quantità di FGAS in essa contenuta:

  • Apparecchiature fisse di refrigerazione e di condizionamento d’aria
  • Pompe di calore fisse
  • Apparecchiature fisse di protezione antincendio
  • Celle frigorifero di autocarri e rimorchi frigorifero
  • Commutatori elettrici

La comunicazione va effettuata alla Banca Dati FGAS (gestita dalla Camera di Commercio) via telematica, entro 30 giorni dall’intervento.

La CNA di Roma ha attivato un servizio di assistenza relativo all’abilitazione e comunicazione degli interventi effettuati attraverso:

  • Fornitura di dispositivo di firma digitale – CNS (necessario per accedere alla Banca Dati F-Gas)
  • Richiesta di abilitazione alla comunicazione interventi FGAS

 

Per maggiori informazioni rivolgersi a

Francesco Mallimo
E-mail - mallimo@cnapmi.com
Tel - 0657015377