Agenzia per il Lavoro

DPCM 11 marzo. Le attività di impiantistica non sono sospese

DPCM 11 marzo 2020 impiantisti

Tra le attività sospese dal DPCM del 11 marzo 2020 non vi sono quelle relative alla installazione e manutenzione di impianti.

Inoltre, relativamente agli interventi tesi a garantire la sicurezza e la funzionalità degli stessi, le attività di cui sopra, rientrano tra i cosiddetti servizi pubblici essenziali così come previsto dagli artt. 1 e 2 della L. 146/90.

In particolare nel comma a) dell’art.1 comma 2 viene specificato che tra i servizi pubblici essenziali sono ricompresi l'approvvigionamento di energie, prodotti energetici, risorse naturali e beni di prima necessita', nonche' la gestione e la manutenzione dei relativi impianti, limitatamente a quanto attiene alla sicurezza degli stessi.

Per quanto sopra tutte le attività di manutenzione ed installazione di impianti possono proseguire garantendo i necessari accorgimenti per la protezione e la sicurezza, di cui forniamo in allegato alcune indicazioni.